MUSIC BUSINESS WORKSHOP

Music Business offre una panoramica sulle attuali modalità di gestione di un progetto discografico, prendendo in esame tutte le sue fasi (produzione, distribuzione, promozione) e i suoi risvolti (record label, live, management, publishing).

Ha come obiettivi: una conoscenza dei modelli di business attuali e futuri relativi al mercato della musica, la formazione dell’artista volta a una gestione autonoma del proprio progetto, un avvicinamento ai mestieri e alle figure professionali del music business.

MUSIC BUSINESS WORKSHOP

Music Business offre una panoramica sulle attuali modalità di gestione di un progetto discografico, prendendo in esame tutte le sue fasi (produzione, distribuzione, promozione) e i suoi risvolti (record label, live, management, publishing).

Ha come obiettivi: una conoscenza dei modelli di business attuali e futuri relativi al mercato della musica, la formazione dell’artista volta a una gestione autonoma del proprio progetto, un avvicinamento ai mestieri e alle figure professionali del music business.

INFORMAZIONI

Il corso di Music Business del Gamma Music Institute si sviluppa su quattro appuntamenti di tre ore nel corso di un weekend.

390€ > 290€ Early Bird entro 10 Febbraio

E’ consigliata una conoscenza di base dei principali strumenti di ufficio digitale, e una buona conoscenza della lingua inglese.

IN CATTEDRA

ALESSANDRO BEVILACQUA Bellissimo

È stato collaboratore di Club To Club Festival per cinque edizioni, agente di The Sweet Life Society per tre tour europei.

A Londra ha ottenuto il massimo dei voti al corso di Music Business della Point Blank Music School.

Oggi è consulente musicale freelance e fa parte del team creativo di Bellissimo, 

DANIELE CITRINITI Off Topic - The Goodness Factory

Mi chiamo Daniele Citriniti, sono torinese e arrivo dal difficile ed appassionante mondo dei cosìdetti “emergenti”.
Sono un creativo e un musicista (e continuerò ad esserlo per sempre), 10 anni fa, da una folle idea nata con un grande amico e musicista, ho creato un festival oggi divenuto circuito dedicato all’innovazione musicale. www.resetfestival.it

In Italia penso ci sia grande talento, ma poca professionalità. Il nostro obiettivo, da musicisti e addetti ai lavori, è anche quello di formarci e formare al fine di non commettere l’errore di essere una generazione di “bravi e inaffidabili”.

Per questo motivo, dal 2014 sono co-founder di The Goodess Factory che si occupa di produzione, promozione e affiancamento di progetti artistici al fine di creare nuovi modelli di emersione per la musica nella convinzione che la musica sia cultura e la cultura sia impresa. Ad oggi seguo personalmente il management di Andrea Laszlo De Simone (di cui sono anche bassista) e degli Eugenio in Via Di Gioia.

Dal 2014 al 2017 con Goodness Factory abbiamo curato la direzione artistica musicale del Cap10100 di Torino che ha visto passare centinaia di artisti italiani ed internazionali sul palco tra i quali Subsonica, Niccolò Fabi, Verdena, Shellac, Musica Nuda, Tortoise e tanti Torinesi tra cui Levante, Bianco, Daniele Celona, Eugenio in Via Di Gioia, Andrea Laszlo De Simone ecc..

Dal 2018 abbiamo dato vita ad Offtopic, un nuovo progetto di rivalutazione urbana e culturale degli spazi affidati al TYC, Centro di Protagonismo Giovanile della Città di Torino, un HUB dedicato alla performance, alla formazione e al networking che ha l’obiettivo di mettere in connessione gli enti culturali torinesi in un luogo fisico che rappresenti una voce fuori dal coro.

Durante l’ultimo anno ho dato vita ad un progetto molto ambizioso di geo-localizzazione musicale che mette al centro il pubblico dei concerti torinese e aggiunge un tassello al percorso di innovazione culturale realizzato fin qui.
IO SONO LA MUSICA CHE ASCOLTO è un progetto di ricerca e analisi dati relativi agli spettacoli di musica dal vivo in città e al contempo di audience engagement per il pubblico. Con il sostegno di Compagnia di San Paolo e della Città di Torino, si è concluso per la sua prima fase con i report 2018 e 2019.

I grandi sogni si realizzano a piccolissimi ma concreti passi che stanno portando una nuova scena musicale a guadagnare traguardi importanti, il mercato ad accogliere nuove forme ed espressioni artistiche e a saper gestire nuove tipologie di prodotto. I nostri progetti prendono vita in una sperimentazione ciclica.

Il mio percorso misto, tra gli studi presso la Facoltà di Giurisprudenza a Torino, gli anni di musica al Centro Jazz di Torino, la passione per le sonorità internazionali e l’immaginario artistico della black music, mi hanno avvicinato al pensiero che la musica d’autore abbia un valore unico sul mercato e mi hanno portato a lavorare in una modalità taylor made sui progetti artistici. Grazie alla stima e alla passione che nutro nel viaggio di chi sperimenta con la propria creatività e grazie alla personale certezza che l’originalità sia sintomo di qualità, giorno dopo giorno questo percorso diventa consapevolezza e dispone di tutte le carte per potersi trasformare in trend.

CRISTIANA GIZZARELLI - INRI

Label Manager e responsabile comunicazione presso l’etichetta torinese INRI. Approda nella discografia dopo un’esperienza pluriennale presso l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi e una parentesi nell’Ufficio Stampa Parole e Dintorni.

Oltre alla gestione e coordinamento dell’immagine dell’etichetta e dei suoi artisti, si specializza in Copyright e Diritto d’autore. Nel tempo libero, mamma di Alessia e binge watcher compulsiva.

DATE E ORARI

I prossimi corsi

Weekend intensivo Torino
29 Febbraio/1 Marzo 2020 

Per maggiori informazioni:

392 935 2889

[email protected]

Oppure clicca il pulsante per contattarci direttamente.

DATE E ORARI

I prossimi corsi

Weekend intensivo Torino

29 Febbraio/1 Marzo 2020

Per maggiori informazioni:

392 935 2889

[email protected]

Oppure clicca il pulsante per contattarci direttamente.

INFORMAZIONI

Il corso di Music Business del Gamma Music Institute si sviluppa su quattro appuntamenti di tre ore nel corso di un weekend.

390€ > 290€ Early Bird entro 10 Febbraio

E’ consigliata una conoscenza di base dei principali strumenti di ufficio digitale, e una buona conoscenza della lingua inglese.

IN CATTEDRA

ALESSANDRO BEVILACQUA - Bellissimo

È stato collaboratore di Club To Club Festival per cinque edizioni, agente di The Sweet Life Society per tre tour europei.

A Londra ha ottenuto il massimo dei voti al corso di Music Business della Point Blank Music School.

Oggi è consulente musicale freelance e fa parte del team creativo di Bellissimo, 

DANIELE CITRINITI - Off Topic - The Goodness Factory

Mi chiamo Daniele Citriniti, sono torinese e arrivo dal difficile ed appassionante mondo dei cosìdetti “emergenti”.
Sono un creativo e un musicista (e continuerò ad esserlo per sempre), 10 anni fa, da una folle idea nata con un grande amico e musicista, ho creato un festival oggi divenuto circuito dedicato all’innovazione musicale. www.resetfestival.it

In Italia penso ci sia grande talento, ma poca professionalità. Il nostro obiettivo, da musicisti e addetti ai lavori, è anche quello di formarci e formare al fine di non commettere l’errore di essere una generazione di “bravi e inaffidabili”.

Per questo motivo, dal 2014 sono co-founder di The Goodess Factory che si occupa di produzione, promozione e affiancamento di progetti artistici al fine di creare nuovi modelli di emersione per la musica nella convinzione che la musica sia cultura e la cultura sia impresa. Ad oggi seguo personalmente il management di Andrea Laszlo De Simone (di cui sono anche bassista) e degli Eugenio in Via Di Gioia.

Dal 2014 al 2017 con Goodness Factory abbiamo curato la direzione artistica musicale del Cap10100 di Torino che ha visto passare centinaia di artisti italiani ed internazionali sul palco tra i quali Subsonica, Niccolò Fabi, Verdena, Shellac, Musica Nuda, Tortoise e tanti Torinesi tra cui Levante, Bianco, Daniele Celona, Eugenio in Via Di Gioia, Andrea Laszlo De Simone ecc..

Dal 2018 abbiamo dato vita ad Offtopic, un nuovo progetto di rivalutazione urbana e culturale degli spazi affidati al TYC, Centro di Protagonismo Giovanile della Città di Torino, un HUB dedicato alla performance, alla formazione e al networking che ha l’obiettivo di mettere in connessione gli enti culturali torinesi in un luogo fisico che rappresenti una voce fuori dal coro.

Durante l’ultimo anno ho dato vita ad un progetto molto ambizioso di geo-localizzazione musicale che mette al centro il pubblico dei concerti torinese e aggiunge un tassello al percorso di innovazione culturale realizzato fin qui.
IO SONO LA MUSICA CHE ASCOLTO è un progetto di ricerca e analisi dati relativi agli spettacoli di musica dal vivo in città e al contempo di audience engagement per il pubblico. Con il sostegno di Compagnia di San Paolo e della Città di Torino, si è concluso per la sua prima fase con i report 2018 e 2019.

I grandi sogni si realizzano a piccolissimi ma concreti passi che stanno portando una nuova scena musicale a guadagnare traguardi importanti, il mercato ad accogliere nuove forme ed espressioni artistiche e a saper gestire nuove tipologie di prodotto. I nostri progetti prendono vita in una sperimentazione ciclica.

Il mio percorso misto, tra gli studi presso la Facoltà di Giurisprudenza a Torino, gli anni di musica al Centro Jazz di Torino, la passione per le sonorità internazionali e l’immaginario artistico della black music, mi hanno avvicinato al pensiero che la musica d’autore abbia un valore unico sul mercato e mi hanno portato a lavorare in una modalità taylor made sui progetti artistici. Grazie alla stima e alla passione che nutro nel viaggio di chi sperimenta con la propria creatività e grazie alla personale certezza che l’originalità sia sintomo di qualità, giorno dopo giorno questo percorso diventa consapevolezza e dispone di tutte le carte per potersi trasformare in trend.

CRISTIANA GIZZARELLI - INRI

Label Manager e responsabile comunicazione presso l’etichetta torinese INRI. Approda nella discografia dopo un’esperienza pluriennale presso l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi e una parentesi nell’Ufficio Stampa Parole e Dintorni.

Oltre alla gestione e coordinamento dell’immagine dell’etichetta e dei suoi artisti, si specializza in Copyright e Diritto d’autore. Nel tempo libero, mamma di Alessia e binge watcher compulsiva.