Il concetto è abbastanza semplice : un circuito di base genera un tono, e il tono può essere controllato da una sorta di input, umano o meno. E ‘un concetto che ha dato il la alla produzione di innumerevoli strumenti nel corso degli ultimi 100 anni, e,  che piaccia o meno, ha impostato la direzione della musica moderna sia nel mainstream che nell’underground.

Il seguente elenco contiene alcuni degli strumenti chiave che hanno contribuito a formare la musica elettronica, dall’ovvio  ‘inconfondibile Roland TB-303  all’oscuro  Alpha Juno 2, più un elenco delle tracce in cui sono stati protagonisti!

MS20-2.27.2014-copy

http://www.thevinylfactory.com/vinyl-factory-releases/the-14-synthesizers-that-shaped-modern-music/