1. Comping
Seleziona le parti migliori da una serie di take per creare la performance ideale. Crea tutte le registrazioni che desideri, puoi scegliere le parti migliori in seguito.

2. Note Chance
Definisci una probabilità in percentuale che una nota venga suonata o meno. Usa la possibilità delle note su alcune note fantasma per creare riempimenti casuali e pattern simili a quelli naturali.

3. Velocity Chance
Definisci un intervallo per Live per selezionare i valori di velocity in modo casuale.

4. Modifica di più clip
Seleziona più clip contemporaneamente e usa lo switch Focus per saltare tra le varie clip e apportare modifiche a ciascuna in un unico editor.

5. Modifica delle tracce collegate
Seleziona più tracce, fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse e collegale. Live automaticamente riporta le tue modifiche su tutte le tracce collegate tra loro.

 

Scopri come portare le tue produzioni a un livello professionale, con il Master in Electroni  Music Production di Gamma Music Institute!

Clicca QUI per accedere al programma completo

6. MPE
Aggiungi curve, diapositive e pressione per ogni singola nota in un accordo. Aggiungi sottili variazioni di espressione, trasforma gli accordi e crea trame sonore in evoluzione.

7. Scale mode e Folding
Definisci radice e tipo della scala, e visualizza direttamente quali note si riferiscono alla tua tonalità.

8. Hybrid Reverb
Crea bellissime miscele dei due potenti riverberi per creare un range virtualmente infinito di spazi acustici

9. Spectral Resonator
Collega un MIDI player a Live e crea uno strumento suonabile a partire da qualsiasi suono tu scelga.

10. Spectral Time
Simile allo Spectral Resonator, in più il dispositivo divide un suono in parziali.

11. Tempo following
Definisci un input nelle preferenze, per esempio un synth arpeggiator, e Live seguirà il tempo automaticamente. Questa funzionalità ti consentirà per esempio di eseguire jam su loop e modificare il tempo in movimento.